Omaggio a Pier Paolo Pasolini

Una disperata vitalità
Comizio musicale per Pier Paolo Pasolini
di e con Vasco Brondi

Vasco Brondi voce e chitarra
Daniela Savoldi violoncello
Angelo Trabace pianoforte
Andrea Faccioli chitarre
Niccolò Fornabaio percussioni

ospiti speciali Davide Toffolo, Emanuele Trevi e Valentina Lodovini

produzione originale di Ravenna Festival

con il contributo di


Si intrecciano evocazioni e citazioni: il titolo di una straordinaria raccolta poetica e il “comizio” che fa pensare a quelli “d’amore”, che hanno segnato e rivelato un’epoca. Non si può racchiudere in uno spettacolo neppure una piccola parte della complessa personalità pasoliniana. Si può però – ed è il tentativo di Vasco Brondi, già protagonista talentuoso del progetto Le luci della centrale elettrica – coglierne la forza anche in singoli frammenti. Così, canzoni e musica si confrontano con le parole, le riflessioni, i versi di PPP, la cui scrittura diviene una sorta di invisibile voce narrante: i viaggi in India e in Africa, i paesi friulani, la periferia romana, le città della costa adriatica, un mondo che non esiste più e che ancora esiste. Riflessioni sull’attualità del passato, riflessioni sull’eternità.

Magazine Il Trebbo 2.2