© Zani-Casadio

La Notte del Rap
con Rancore

Rancore voce
Mattia Crescini tastiera e sequenze
Cristiano Campana basso
Cesare Petulicchio batteria

apertura del concerto di
Young IR
Toni Dj

Moder

con Nicola Peruch tastiere
Francesco Checco Giampaoli basso elettrico e drum machine
Tony Lattuga Dj, Efx, finger-drumming
Nox voce


Da anni il rap è lo stile musicale più praticato al mondo, al punto che più che un genere è ormai un’immagine,nonché una modalità produttiva alla quale rimanda gran parte del mercato musicale. Tra le mille correnti e gli approcci a questo stile, ci sono artisti che negli anni si sono distinti in quello che gli esperti chiamano “Lyrical rap”, filoneal cui internosi prediligono sperimentazioni letterarie sul corpo della parola rispetto a quell’esplicita schiettezza stradaiola che tanta parte riveste nell’iconografia storica del genere. Coadiuvati da band di esperti musicisti, le leve ravennati guidate da Moder insieme a un faro del rap italiano più maturo come Rancore daranno un saggio di visionarietà lirica e vertiginosa padronanza delle metriche, allo scopo di vincere pregiudizi e indicare luminose vie per il futuro.

Locandina
Evento in streaming 25 luglio, ore 21.30 su ravennafestival.live