La Notte del Prog
UNO nel Tutto

dedicato a Danilo Rustici

Stefano Pilia (Afterhours) chitarra
Roberto dell’Era (Afterhours) basso e voce principale
Enrico Gabrielli (Calibro 35) tastiere, fiati e voce
Enzo “Vince Vallicelli” (Uno) batteria e voce
con la partecipazione di Sara Zaccarelli voce

prima nazionale


“C’è un batterista in sala?”. Lo domandò Danilo Rustici, quando Tony Esposito abbandonò malamente il palco sul quale due reduci dei disciolti Osanna stavano lanciando il nuovo progetto Uno. Quella domanda cambiò la vita a Vince Vallicelli, batterista romagnolo in forza agli Helza Poppin dopo essersi fatto le ossa con Secondo Casadei, che così entrò nella serie A del progressive-rock italiano. Ancorché breve, l’esperienza e il disco omonimo degli Uno hanno generato schiere di cultori, tra cui lo straordinario compositore e polistrumentista Enrico Gabrielli, che insieme a due membri degli Afterhours ha aderito con entusiasmo all’idea non già di “riproporre pedissequamente la musica degli Uno”, ma di ripartire dall’energia creativa di quella band per costruire un’entità del tutto nuova e al passo coi tempi, seppurmemore dei lasciti di un ardente passato.

Evento in streaming dal 24 luglio, ore 21.30 su ravennafestival.live