Ravenna Festival

Logo stampa
 
Sei in: Programma » Calendario
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook
Invia ad un amico
Stampa questa pagina
 
Invia ad un amico questa pagina
* Campi obbligatori
:
:
:
:
:
 
 
Calendario 26^ edizione
Opzioni vista
       
 
DATA
SPETTACOLO
TIPO
ORARIO
SEDE
BIGLIETTERIA ONLINE
Sabato
07-02-2015
Altri eventi 0
10:30
Teatro Alighieri
Ingresso libero
Sabato
25-04-2015
.
Concerti 0
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì
22-05-2015
Frank-N-Furter Rob Fowler Janet Harriet Bunton Brad David Ribi Riff Raff Stuart Matthew Price Columbia Hannah Cadec Magenta Maria Franzén Rocky Vincent Gray Eddie / Dr. Scott Charles Brunton Phantoms Jenny Perry, Amy Webb, Joshua Dever, Liam Ross-Mills Swings Paul Knights, Jana Stelley con il contributo del Comune di Forlì  
Teatro & Danza 0
21:00
PalaCredito di Romagna, Forlì
Sabato
23-05-2015
Frank-N-Furter Rob Fowler Janet Harriet Bunton Brad David Ribi Riff Raff Stuart Matthew Price Columbia Hannah Cadec Magenta Maria Franzén Rocky Vincent Gray Eddie / Dr. Scott Charles Brunton Phantoms Jenny Perry, Amy Webb, Joshua Dever, Liam Ross-Mills Swings Paul Knights, Jana Stelley con il contributo del Comune di Forlì  
Teatro & Danza 0
15:30
PalaCredito di Romagna, Forlì
Sabato
23-05-2015
Frank-N-Furter Rob Fowler Janet Harriet Bunton Brad David Ribi Riff Raff Stuart Matthew Price Columbia Hannah Cadec Magenta Maria Franzén Rocky Vincent Gray Eddie / Dr. Scott Charles Brunton Phantoms Jenny Perry, Amy Webb, Joshua Dever, Liam Ross-Mills Swings Paul Knights, Jana Stelley con il contributo del Comune di Forlì  
Teatro & Danza 0
21:00
PalaCredito di Romagna, Forlì
Domenica
24-05-2015
Frank-N-Furter Rob Fowler Janet Harriet Bunton Brad David Ribi Riff Raff Stuart Matthew Price Columbia Hannah Cadec Magenta Maria Franzén Rocky Vincent Gray Eddie / Dr. Scott Charles Brunton Phantoms Jenny Perry, Amy Webb, Joshua Dever, Liam Ross-Mills Swings Paul Knights, Jana Stelley con il contributo del Comune di Forlì  
Teatro & Danza 0
15:30
PalaCredito di Romagna, Forlì
Venerdì
29-05-2015
con il contributo del Comune di Comacchio
Altri eventi 0
21:00
Comacchio
Ingresso libero
Sabato
30-05-2015
con il contributo del Comune di Comacchio
Altri eventi 0
21:00
Comacchio
Ingresso libero
Domenica
31-05-2015
con il contributo del Comune di Comacchio
Altri eventi 0
21:00
Comacchio
Ingresso libero
Giovedì
04-06-2015
.
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Venerdì
05-06-2015
Il Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna dedica gli incontri di giugno a studi che mettono in comunicazione il fatto musicale, in tutte le sue forme, con il pubblico dei lettori. Saranno ospiti alcuni dei protagonisti della critica musicale italiana. Paolo Gallarati, docente, saggista e critico di importanti testate, approfondisce la relazione tra testo e musica in Mozart con un rigoroso studio, vincitore di diversi premi. Leonetta Bentivoglio, saggista e giornalista, e Lidia Bramani, musicologa e scrittrice, tracciano una mappa di sentimenti ed eros ancora attuale attraverso l’analisi della mozartiana “trilogia Da Ponte”. Quirino Principe, musicologo, germanista, poeta, drammaturgo, autore di testi per musica, attore, presenta una nuova traduzione del Tannhäuser di Richard Wagner, opera impossibile, mai ultimata davvero.
Altri eventi 0
18:00
Centro Relazioni Culturali, Sala D’Attorre
Ingresso libero
Venerdì
05-06-2015
commissione di Ravenna Festival prima rappresentazione assoluta coproduzione con Festival dei Due Mondi di Spoleto in collaborazione con Teatro della Toscana
Opera 0
20:30
Teatro Alighieri
Sabato
06-06-2015
Alessio Mancini flauti Marina Cesari sassofoni Rossano Baldini tastiere Marco Loddo basso elettrico Ivan Gambini percussioni e strumentisti dell’Orchestra Giovanile Italiana direttore Nicola Piovani   Rosi Tranfaglia organizzazione Alessio Mancini, Giovanni Piccardi assistenza musicale Daniela Bendoni ufficio stampa commissione di Ravenna Festival prima rappresentazione assoluta coproduzione con Festival dei Due Mondi di Spoleto e Armonie d’Arte Festival
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Domenica
07-06-2015
.
Liturgie domenicali 0
11:15
Basilica di San Francesco
Ingresso libero
Domenica
07-06-2015
Douze Notations (1946) 1. Fantasque - Modéré 2. Très vif 3. Assez lent 4. Rythmique 5. Doux et improvisé 6. Rapide 7. Hiératique 8. Modéré jusqu’à très vif 9. Lointain - Calme 10. Mécanique et très sec 11. Scintillant 12. Lent - Puissant et âpre Première Sonate (1949) Lent – Beaucoup plus allant Assez large – Rapide Deuxième Sonate (1950) Extrêmement rapide Lent Modéré, presque vif Vif Troisième Sonate (1957) Formant 3: Constellation-Miroir Formant 2: Trope Incises (1994-2001) Une page d’éphéméride (2005) Structures. Deuxiéme livre (1956-1961) per due pianoforti
Concerti 0
21:00
Teatro Alighieri
Lunedì
08-06-2015
Claudia Caffagni voce, liuto Livia Caffagni voce, viella, flauti Elisabetta de Mircovich voce, viella, ribeca Sara Mancuso arpa, organo portativo, claviciterio Matteo Zenatti voce, arpa, tamburello musiche di Arnauld Daniel, Anonimo veneto, Elisabetta de Mircovich, Jacopo da Bologna, Guglielmo di Francia, Francesco Landini, Jacob Senleches, Gilles Binchois produzione Ravenna Festival
Concerti 0
21:00
Basilica di San Francesco
Martedì
09-06-2015
Simona Pasquali, Erika Gansi, Clizia Baronio, Francesco Piccinelli, Emanuele Tira danza Roberto Quintarelli contraltista, danza Erica Scherl vielle Matteo Pagliari flauti diritti, traversa, cornamuse Lucio Testi bombarde, ciaramelli Fedele Stucchi trombone a tiro rinascimentale Francesco Zuvadelli organo positivo, ghironda Domenico Baronio liuto, percussioni   produzione Ravenna Festival in collaborazione con Società Dante Alighieri, Comitato di Ravenna
Altri eventi 0
21:00
Teatro Alighieri
Giovedì
11-06-2015
voci soliste Sara Bino soprano Elena Biscuola contralto Raffaele Giordani tenore primo Mauro Borgioni baritono Elisa Bonazzi mezzosoprano Anna Pia Capurso mezzosoprano Michele Concato tenore secondo prima esecuzione in versione integrale in tempi moderni
Concerti 0
21:00
Basilica di Sant'Apollinare Nuovo
Venerdì
12-06-2015
Il Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna dedica gli incontri di giugno a studi che mettono in comunicazione il fatto musicale, in tutte le sue forme, con il pubblico dei lettori. Saranno ospiti alcuni dei protagonisti della critica musicale italiana. Paolo Gallarati, docente, saggista e critico di importanti testate, approfondisce la relazione tra testo e musica in Mozart con un rigoroso studio, vincitore di diversi premi. Leonetta Bentivoglio, saggista e giornalista, e Lidia Bramani, musicologa e scrittrice, tracciano una mappa di sentimenti ed eros ancora attuale attraverso l’analisi della mozartiana “trilogia Da Ponte”. Quirino Principe, musicologo, germanista, poeta, drammaturgo, autore di testi per musica, attore, presenta una nuova traduzione del Tannhäuser di Richard Wagner, opera impossibile, mai ultimata davvero.
Altri eventi 0
18:00
Centro Relazioni Culturali, Sala D’Attorre
Ingresso libero
Venerdì
12-06-2015
Pianista, compositore, musicologo e ricercatore instancabile (massimo esperto mondiale del Futurismo musicale), raffinato artista visivo, Daniele Lombardi è una delle personalità musicali più singolari e sfaccettate del nostro tempo. Sperimentatore del dialogo sinestetico tra linguaggi artistici, tra musiche da vedere e quadri da ascoltare in un gioco serrato tra occhi e orecchie, nessuno più di lui, oltretutto fiorentino, avrebbe potuto concepire un’opera multimediale in 36 episodi o clips dedicata a Dante, che parte proprio dai luoghi dell’amata-odiata città in cui il divin poeta ha vissuto la propria giovinezza. Una originalissima composizione affidata, oltre che ai giovani strumentisti dell’Orchestra Cherubini, alla straordinaria vocalità di David Moss, vocalist estremo ed impareggiabile, ed al sapiente live electronics di Tempo Reale. Durata: ore 18.30: 30 minuti ore 21: 1 ora circa senza intervallo
Concerti 0
21:00
Teatro Alighieri
Sabato
13-06-2015
danzatori Harry Alexander, Julie Cunningham, Joshua Harriette, Melissa Hetherington, Oxana Panchenko, Simon Williams musiche Scritti Politti The Boom Boom Bap, No Fine Lines, Cooking, After Six, Petrococadollar, Window Wide Open Public Image Ltd Albatross Sex Pistols New York Pulp F.E.E.L.I.N.G.C.A.L.L.E.D.L.O.V.E. Relaxed Muscle Joyce, Jimmy, The Heavy, 3 Way Accumulator, Beastmaster   Commissione del Barbican, London. Co-produzione Barbican, London, Michael Clark Company, Maison des Arts de Créteil, Théâtres de la Ville de Luxembourg e Tramway, Glasgow. Michael Clark Company è Artistic Associate del Barbican, London e riceve il sostegno dell’Arts Council England. prima italiana in esclusiva in collaborazione con ATER-Associazione Teatrale Emilia Romagna
Teatro & Danza 0
21:30
Palazzo Mauro de André
Sabato
13-06-2015
a cura di Cristina Ghirardini in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze  
Altri eventi 0
21:30
Chiostri Francescani
Domenica
14-06-2015
.
Liturgie domenicali 0
11:15
Basilica di San Francesco
Ingresso libero
Domenica
14-06-2015
soprani Laura Andreini, Lucia Focardi, Chiara Galioto alto Floriano D’Auria tenore Michael Paumgarten bassi Alessandro Martinello, Leonardo Sagliocca Federico Bardazzi viella Marco Di Manno flauto Cecilia Fernandez flauto Dimitri Betti organo portativo Donato Sansone fiscaletto, gaita, tamburo, saz, symphonia Fabio Tricomi daf, flauto e tamburo, oud, tamburello, viella, zarb con la partecipazione dei Pueri Cantores della Cattedrale di Santa Maria in Sarzana maestro del coro Alessandra Montali videomaker Federica Toci foto Tamara Pieri consulenza artistica Carla Zanin produzione Ravenna Festival
Concerti 0
21:00
Basilica di San Francesco
Domenica
14-06-2015
Lucio Fabbri pianoforte, violino, mandolino Massimo Germini chitarra classica e folk Marco Mangelli basso Roberto Gualdi batteria
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Lunedì
15-06-2015
Sakura-Komachi Sakura Sakura Haru no Umi Rokudan no Shirabe, Midare Kangetsu Nasu no Yoichi Tori no youni Waidako solo Invito a suonare gli strumenti giapponesi Jiburi Medley Yume no Wa
Altri eventi 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
 
Martedì
16-06-2015
.
Altri eventi 0
21:00
Palazzo dei Congressi
Mercoledì
17-06-2015
.
Teatro & Danza 0
21:30
Palazzo Mauro de André
Giovedì
18-06-2015
produzione Ravenna Festival
Concerti 0
21:00
Teatro Rasi
Venerdì
19-06-2015
Il Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna dedica gli incontri di giugno a studi che mettono in comunicazione il fatto musicale, in tutte le sue forme, con il pubblico dei lettori. Saranno ospiti alcuni dei protagonisti della critica musicale italiana. Paolo Gallarati, docente, saggista e critico di importanti testate, approfondisce la relazione tra testo e musica in Mozart con un rigoroso studio, vincitore di diversi premi. Leonetta Bentivoglio, saggista e giornalista, e Lidia Bramani, musicologa e scrittrice, tracciano una mappa di sentimenti ed eros ancora attuale attraverso l’analisi della mozartiana “trilogia Da Ponte”. Quirino Principe, musicologo, germanista, poeta, drammaturgo, autore di testi per musica, attore, presenta una nuova traduzione del Tannhäuser di Richard Wagner, opera impossibile, mai ultimata davvero.
Altri eventi 0
18:00
Centro Relazioni Culturali, Sala D’Attorre
Ingresso libero
Venerdì
19-06-2015
nuovo allestimento per Ravenna Festival in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia con il contributo del Comune di Russi
Altri eventi 0
20:00
Palazzo San Giacomo (Russi)
Sabato
20-06-2015
nuovo allestimento per Ravenna Festival in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia con il contributo del Comune di Russi
Altri eventi 0
20:00
Palazzo San Giacomo (Russi)
Sabato
20-06-2015
“Carosello” sigla Gioachino Rossini da “Guglielmo Tell”, Finale atto I (sigla dell’Inizio delle trasmissioni) Johann Sebastian Bach dalla Suite n. 3 in re maggiore BWV 1068, Aria (sigla di Quark) Franz Liszt Estratti da “Les Préludes”, poema sinfonico (sigla di Almanacco) Marc-Antoine Charpentier Preludio dal “Te Deum” in re maggiore H 146 (sigla dell’Eurovisione) Igor’ Stravinskij dal balletto “Petruška”: Danse russe (sigla di Petruška) Pietro Domenico Paradisi Toccata in la maggiore per arpa e archi (musica dell’Intervallo)   “Telegiornale” sigla Quattro medley tematici, alternati a libere improvvisazioni al pianoforte “Il varietà” Studio uno – Canzonissima – Settevoci – Indietro tutta “Quiz, Sport, Informazione” TV7 – Rischiatutto – Chi l’ha visto – Almanacco del giorno dopo – Mixer – Tribuna politica – 90º minuto “La Fiction” Sandokan – Il segno del comando – Pinocchio – Il giornalino di Gian Burrasca – Scaramouche – Ufo robot – Spazio 1999 “La TV TV” Telegiornale – Carosello – Che tempo fa – La TV dei ragazzi – Eurovisione – Fine delle trasmissioni trascrizioni ed elaborazioni di Andrea Ravizza   Le immagini video che accompagnano il concerto fanno parte del prezioso materiale d’archivio della RAI. Sono state gentilmente concesse da Rai Teche
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Domenica
21-06-2015
commissione di Ravenna Festival in collaborazione con Trail Romagna il percorso (km 10 a tappe D+350) Brisighella, Cava Monticino, Parco Carnè (R), Cava Marana (concerto), Brisighella
Altri eventi 0
10:00
Parco Vena del Gesso Romagnola
 
Domenica
21-06-2015
.
Liturgie domenicali 0
11:30
Basilica di Sant'Agata Maggiore
Ingresso libero
Domenica
21-06-2015
nuovo allestimento per Ravenna Festival in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia con il contributo del Comune di Russi
Altri eventi 0
20:00
Palazzo San Giacomo (Russi)
Domenica
21-06-2015
Antonio Vivaldi Le quattro stagioni Max Richter Vivaldi Recomposed (prima esecuzione in Italia)
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Lunedì
22-06-2015
Canti dei monasteri femminili del XIII e XIV secolo
Concerti 0
21:00
Refettorio di San Vitale
Martedì
23-06-2015
a cura di Franco Fabbri regia di Silvano Piccardi
Concerti 0
21:30
Teatro Alighieri
Mercoledì
24-06-2015
Prima assoluta
Altri eventi 0
21:00
Artificerie Almagià
Giovedì
25-06-2015
organizzazione e promozione Marcella Nonni, Serena Cenerelli ufficio stampa Rosalba Ruggeri fotografie Davide Baldrati coproduzioneTeatro delle Albe/Ravenna Teatro, Ravenna Festival
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Rasi
Venerdì
26-06-2015
.
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì
26-06-2015
Johannes Brahms Sinfonia n. 3 in fa maggiore per orchestra, op. 90 Maurice Ravel Concerto in sol maggiore per pianoforte ed orchestra Claude Debussy “La mer”, tre schizzi sinfonici per orchestra dedicati a Jacques Durand
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Venerdì
26-06-2015
.
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Sabato
27-06-2015
elaborazioni grafiche Luca Mirandola, Imprimatur - Verona animazioni digitali Giuseppe Domenichini   Pëtr Il’ič Čajkovskij Francesca da Rimini, fantasia sinfonica in mi minore (dal V Canto dell’Inferno di Dante) op. 32 Franz Liszt Dante-Symphonie produzione Festival di Primavera di Budapest - Studiomusica Hungary
Concerti 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Sabato
27-06-2015
.
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Domenica
28-06-2015
.
Liturgie domenicali 0
10:30
Basilica di San Vitale
Ingresso libero
Domenica
28-06-2015
Alessandro Grandi Anima mea liquefacta est Nigra sum sed formosa O quam tu pulchra es Fasciculus myrrhae* Veniat dilectus meus Dic mihi Filia Ierusalem (Dialogo) Osculetur Quam pulchra es* Quemadmodum desiderat Quae est ista* Vocem iucunditatis Anima mea conturbata est* In lectulo O speciosa Tu pulchra es Hodie virgo Surge propera (Dialogo) Quo rubiconda rosa* * prima esecuzione in tempi moderni
Concerti 0
21:00
Basilica di San Vitale
Lunedì
29-06-2015
Stabat Mater tradizionale sardo, a 4 voci Stabat Mater di Josquin Desprez (1450-1521) Stabat Mater di Arvo Pärt (1935)  
Concerti 0
21:00
Basilica di San Vitale
Martedì
30-06-2015
.
Teatro & Danza 0
21:30
Palazzo Mauro de André
Mercoledì
01-07-2015
Alessandro Scarlatti (1660-1725) Sonata a 4 in re minore n. 4 Largo Grave Allegro Minuetto Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Quartetto in re minore K 421 Allegro Andante Minuetto e trio. Allegretto Allegro ma non troppo Robert Schumann (1810-1856) Quartetto in la maggiore op. 41 n. 3 Andante espressivo, Allegro molto moderato Assai agitato Adagio molto Finale. Allegro molto vivace. Quasi Trio
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Giovedì
02-07-2015
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì
03-07-2015
.
Altri eventi 0
18:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Ingresso libero
Venerdì
03-07-2015
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì
03-07-2015
.
Concerti 0
21:30
Pineta di San Giovanni (presso Micoperi)
Sabato
04-07-2015
Teatro & Danza 0
15:30
Teatro Alighieri
Sabato
04-07-2015
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Alighieri
Sabato
04-07-2015
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Ave verum corpus, mottetto in re maggiore per coro, archi e organo, K 618 Arvo Pärt (1935) “Orient & Occident” per orchestra d’archi

 “Sa’ linnai” (Come un lumicino) versi in griko di Salvatore Tommasi recitati da Renato Colaci “Mahnı Sözləri” (Pallida sposa) canto tradizionale azero (Mugham) Ilham Nazarov controtenore Franz Joseph Haydn (1732-1809) “Die Schöpfung” (La Creazione) oratorio per soli, coro e orchestra, Hob XXI:2 dalla parte terza: recitativo “Aus Rosenwolken bricht” duetto con coro “Von deiner Güt, o Herr und Gott”
 Matthias Stier, Rosa Feola, Thomas Tatzl   “Heryer karanlık” (Ovunque è buio) testo Abdülhak Hâmid Tarhan, musica Hâfız Burhan Simge Büyükedes soprano Giuseppe Verdi (1813-1901) Te Deum per doppio coro e orchestra in collaborazione con RAI 1
Concerti / Le vie dell'Amicizia 0
21:00
Palazzo Mauro de André
Domenica
05-07-2015
Teatro & Danza 0
15:30
Teatro Alighieri
Domenica
05-07-2015
Teatro & Danza 0
21:00
Teatro Alighieri
Lunedì
06-07-2015
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Ave verum corpus, mottetto in re maggiore per coro, archi e organo, K 618 Arvo Pärt (1935) “Orient & Occident” per orchestra d’archi

 “Sa’ linnai” (Come un lumicino) versi in griko di Salvatore Tommasi recitati da Renato Colaci “Mahnı Sözləri” (Pallida sposa) canto tradizionale azero (Mugham) Ilham Nazarov controtenore Franz Joseph Haydn (1732-1809) “Die Schöpfung” (La Creazione) oratorio per soli, coro e orchestra, Hob XXI:2 dalla parte terza: recitativo “Aus Rosenwolken bricht” duetto con coro “Von deiner Güt, o Herr und Gott”
 Matthias Stier, Rosa Feola, Thomas Tatzl   “Heryer karanlık” (Ovunque è buio) testo Abdülhak Hâmid Tarhan, musica Hâfız Burhan Simge Büyükedes soprano Giuseppe Verdi (1813-1901) Te Deum per doppio coro e orchestra in collaborazione con RAI 1
Concerti / Le vie dell'Amicizia 0
21:00
Cattedrale di Otranto
 
Martedì
07-07-2015
Béla Bartók (1881-1945) Quartetto per archi n. 1 op. 7 bb 52, Sz 40 Lento, Allegretto, Allegro vivace Quartetto per archi n. 3 bb 93, Sz 85 Prima parte: Moderato, Seconda parte: Allegro, Ricapitulazione della prima parte: Moderato, Coda: Allegro molto  
Concerti 0
18:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Martedì
07-07-2015
Béla Bartók Quartetto per archi n. 4  bb 95, Sz 91 Allegro, Prestissimo con sordino, Non troppo lento, Allegretto pizzicato, Allegro molto Quartetto per archi n. 5  bb 110, Sz 102 Allegro, Adagio molto, Scherzo “alla bulgarese”, Andante, Finale: Allegro vivace  
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Mercoledì
08-07-2015
Conoscenza profonda del contrappunto, abilità ineguagliabile nella combinazione di diversi centri tonali, esplorazione di nuove tecniche timbriche e strumentali e, soprattutto, un ritmo che affonda le proprie radici nel cuore oscuro della musica popolare magiara, e che si fa struttura. È nei Quartetti che è racchiusa la vera essenza del gesto compositivo di Bartók: non è un caso che la loro elaborazione punteggi buona parte del suo arco creativo, dal 1908 fino a quel 1940 che lo vide costretto alla difficile scelta di lasciare l’Europa in guerra ed emigrare negli Stati Uniti. Quartetti qui proposti in una vera e propria “maratona” che i due ensemble di Budapest concludono riunendosi in una piccola orchestra sinfonica: quel che ci vuole per l’irrequieto e innovativo Ottetto di Mendelssohn Durata Quartetti per archi nn. 5 Sz 102 e 6 Sz 114:   55' Intervallo 20' Ottetto in mi bemolle maggiore per archi op. 20:   32' Totale 1h 50'
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Giovedì
09-07-2015
Dal virtuosismo dello stile zigano delle rapsodie e delle danze alle suggestioni di un linguaggio che si nutre del mistero della musica popolare: è la magia della musica ungherese, interpretata da una delle più brillanti formazioni boeme, sapientemente condotta dal primo violino Jànos Pilz, tra l’altro protagonista del festival haydniano presso il leggendario castello degli Eszterhazy. Da una parte, le acrobatiche rapsodie di Brahms e di Liszt, che nella trascrizione per orchestra (gli originali sono pianistici) restituiscono agli archi lo stile dei leggendari violinisti zigani attivi nei caffè mitteleuropei. Dall’altra, la ricerca di un rinnovamento che attinge da quegli arcaici stilemi popolari che, secondo Bartók, “hanno reso possibile la liberazione dalla tirannia dei sistemi maggiore e minore”, e che nel suo personalissimo stile approdano all’uso “libero e indipendente di tutti e dodici i suoni della scala cromatica. Durata Parte I: 30' Breve intervallo 10’ Parte II: 30' Totale 1h 10’
Concerti 0
21:30
Chiostri della Biblioteca Classense
Giovedì
09-07-2015
musiche di Giuseppe Verdi Messa di Requiem e Arie da “Don Carlo”, “Otello”, “La traviata”, “Il trovatore”, “Rigoletto”, “La forza del destino” danzatori Dereck Cayla, Quentin Dehaye, Kelly Hirina, Arad Inbar, Edward Lloyd, Arnaud Macquet, Helena Volkov cantanti Capucine Chiaudani, Anna Emelianova, Marjolein Niels musicisti Daniel Boeke, Lidwine Dam, Merel Junge, Arthur Klaassens, Toska Kieft, Margreet Mulder, Nadine van Mervwe, James Isaac Oesi, Niels Verbeek, Geneviève Verhage, Marit Vliegenthart co-produzione ICKamsterdam e Opera Zuid prima italiana in esclusiva con il supporto di Stichting AMMODO, Performing Arts Fund NL (FPK), il Comune di Amsterdam e EU Culture
Teatro & Danza 0
21:30
Palazzo Mauro de André
Sabato
11-07-2015
È un racconto musicale, narrato da un manipolo di strumenti chiamati ad agire in scena. A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani racconta al pubblico il senso di quei frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi, per il teatro, il cinema, la televisione, per cantanti e strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di pagine più note, riarrangiate per l’occasione. Nel racconto teatrale la parola arriva dove la musica non può arrivare, ma, soprattutto, la musica la fa da padrona là dove la parola non sa e non può dire. I video di scena integrano la narrazione con spezzoni di film e di spettacoli, eppoi con immagini che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani. Durata 1 ora e 20' senza intervallo
Concerti 0
21:30
Pineta di San Giovanni (presso Micoperi)
Venerdì
17-07-2015
con il contributo del Comune di Cervia
Altri eventi 0
20:30
Piazzale Saline di Cervia
 
Domenica
19-07-2015
in collaborazione con Trail Romagna con il contributo del Comune di Cervia
Altri eventi 0
06:00
Cervia, Milano Marittima
 
Giovedì
23-07-2015
Sir John Falstaff Kiril Manolov Ford Federico Longhi Fenton Giovanni Sebastiano Sala Dott. Cajus Giorgio Trucco Bardolfo Matteo Falcier Pistola Graziano Dallavalle Mrs. Alice Ford Eleonora Buratto Nannetta Damiana Mizzi Mrs. Quickly Isabel De Paoli Mrs. Meg Page Anna Malavasi l’oste della Giarrettiera Ivan Merlo Robin paggio di Falstaff Michael D’Adamio DanzActori del Teatro Alighieri direttore Riccardo Muti regia e ideazione scenica Cristina Mazzavillani Muti light design Vincent Longuemare scene Ezio Antonelli costumi Alessandro Lai visual design Davide Broccoli Orchestra Giovanile Luigi Cherubini Coro del Teatro Municipale di Piacenza maestro del coro Corrado Casati Produzione di Ravenna Festival, allestimento in occasione di EXPO 2015, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna
Opera 0
20:30
Teatro Alighieri
Sabato
25-07-2015
Sir John Falstaff Kiril Manolov Ford Federico Longhi Fenton Giovanni Sebastiano Sala Dott. Cajus Giorgio Trucco Bardolfo Matteo Falcier Pistola Graziano Dallavalle Mrs. Alice Ford Eleonora Buratto Nannetta Damiana Mizzi Mrs. Quickly Isabel De Paoli Mrs. Meg Page Anna Malavasi l’oste della Giarrettiera Ivan Merlo Robin paggio di Falstaff Michael D’Adamio DanzActori del Teatro Alighieri direttore Riccardo Muti regia e ideazione scenica Cristina Mazzavillani Muti light design Vincent Longuemare scene Ezio Antonelli costumi Alessandro Lai visual design Davide Broccoli Orchestra Giovanile Luigi Cherubini Coro del Teatro Municipale di Piacenza maestro del coro Corrado Casati Produzione di Ravenna Festival, allestimento in occasione di EXPO 2015, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna
Opera 0
20:30
Teatro Alighieri
Domenica
26-07-2015
Sir John Falstaff Kiril Manolov Ford Federico Longhi Fenton Giovanni Sebastiano Sala Dott. Cajus Giorgio Trucco Bardolfo Matteo Falcier Pistola Graziano Dallavalle Mrs. Alice Ford Eleonora Buratto Nannetta Damiana Mizzi Mrs. Quickly Isabel De Paoli Mrs. Meg Page Anna Malavasi l’oste della Giarrettiera Ivan Merlo Robin paggio di Falstaff Michael D’Adamio DanzActori del Teatro Alighieri direttore Riccardo Muti regia e ideazione scenica Cristina Mazzavillani Muti light design Vincent Longuemare scene Ezio Antonelli costumi Alessandro Lai visual design Davide Broccoli Orchestra Giovanile Luigi Cherubini Coro del Teatro Municipale di Piacenza maestro del coro Corrado Casati Produzione di Ravenna Festival, allestimento in occasione di EXPO 2015, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna
Opera 0
20:30
Teatro Alighieri
Lunedì
27-07-2015
“Chi, come me, ha avuto il privilegio di studiare con Antonino Votto, e di raccogliere dalle sue mani la lezione di Arturo Toscanini, quindi il dettato verdiano, ha il dovere di trasmettere tutto questo alle nuove generazioni”. Riccardo Muti, che alla formazione dei giovani musicisti ha iniziato a dedicarsi da oltre dieci anni, con la fondazione dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, per la prima volta conduce un’accademia sulla direzione d’orchestra. Ai giovani direttori, selezionati tra le innumerevoli domande giunte da tutto il mondo, insegnerà la propria arte, fatta di tecnica, di studio e passione, ma anche di profonda sensibilità culturale. Irrinunciabile banco di prova, l’opera italiana: quel Falstaff “raffinatissimo e ricco di contrappunto, in cui Verdi raggiunge la piena compenetrazione tra parola e musica, compendio ideale di un’arte di straordinaria profondità”.
Concerti 0
21:00
Teatro Alighieri