CLASSIS Ravenna. Museo della Città e del Territorio - Ravenna Festival

Classis Ravenna è uno dei più importanti musei archeologici d’Italia, nonché un vero e proprio viaggio nella storia di Ravenna.
Ospitato presso l’ex-zuccherificio di Classe, si sviluppa su un’area espositiva di ben 2.800 metri quadrati, circondata a sua volta da un parco di un ettaro e mezzo sempre aperto al pubblico.
Al suo interno un ricco patrimonio museale composto da ben 600 reperti illustra le varie fasi della storia di Ravenna, toccando alcuni dei suoi nodi più cruciali, come le origini tra Etruschi e Umbri; l’età romana; l’età tarda imperiale; la Ravenna di Teoderico e quella della conquista bizantina.
Lungo una Linea Del Tempo immaginaria si ritrovano approfondimenti su temi specifici e si viene in contatto – grazie a moderni ausili tecnologici, grafici e tridimensionali – con aspetti della città e del suo territorio che ne hanno contraddistinto la vita nei secoli passati. Si conosce così la crescita e lo sviluppo della città, l’antica flotta e il tema della navigazione, la professione della fede, la produzione artistica, le consuetudini funerari e molto altro ancora.
Classis Ravenna è anche un attivo centro didattico con percorsi specifici per le scuole di ogni ordine e grado ma anche un centro di ricerca con laboratori di studio e restauro aperti alla collaborazione con Università e altri enti.
Insieme all’Antico Porto di Classe e alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, costituisce il Parco Archeologico di Classe che in futuro verrà completato con la musealizzazione di un’ultima stazione: la Basilica di San Severo.

Come arrivare

Via Classense, 29 – Classe
Ravenna
Tel. 0544 473678

classisravenna.it

Spettacoli in questo luogo

Lino Guanciale, Marco Morandi e Alessandro Vanoli
Lino Guanciale, Marco Morandi e Alessandro Vanoli
musiche di Marco Morandi

24 giugno 2019
CLASSIS Ravenna. Museo della Città e del Territorio
Leggi e prenota