Vespri a San Vitale
All’ora del vespro, la Basilica si anima di suoni e mistiche voci

in collaborazione con Opera di Religione della Diocesi di Ravenna


Mosaici e musica sacra: un felice incontro che si rinnova all’ora del Vespro, giorno dopo giorno, nella luce dorata dei mosaici di San Vitale, la più amata delle basiliche della città. Concerti con solisti, ensemble e cori selezionati attraverso un bando internazionale sono le tessere di un programma tanto prezioso e sorprendente quanto la Basilica che lo accoglie. I Vespri sono inoltre un’occasione per rivisitare la forma della sacra rappresentazione attraverso nuove commissioni: è questo il caso della prima assoluta di Teodora, composta da Mauro Montalbetti su testo di Barbara Roganti, dedicata all’imperatrice il cui ritratto in mosaico nell’abside di San Vitale cattura da secoli l’immaginazione dei visitatori. Un tributo alla storia millenaria della città, ma anche un’esperienza di bellezza musicale, artistica e spirituale accessibile a tutti.