Giovani artisti per Dante
Ogni mattina, accanto alla Tomba di Dante, l’omaggio al Poeta

in collaborazione con Società Dante Alighieri


Anche quest’anno il Festival favorisce l’incontro fra la straordinaria eredità linguistica, letteraria e culturale di Dante e la nuova generazione di artisti, le cui creazioni e invenzioni contribuiscono alla speciale rassegna quotidiana in programma agli Antichi Chiostri Francescani, nel cuore della “zona dantesca”. Sul cammino verso il 2021, settimo centenario della morte di Dante a Ravenna, i Chiostri accanto alla Tomba del Poeta e padre della lingua italiana accolgono spettacoli nati dall’incontro con il mondo della scuola e con le realtà artistiche del territorio, accanto a proposte selezionate attraverso un bando internazionale. Protagonista, sempre, Dante: letto e riletto attraverso tutti i linguaggi performativi, a testimonianza dell’inesausta vitalità della sua opera.